I veri padroni del calcio: Così il potere e la finanza hanno conquistato il calcio mondiale

I veri padroni del calcio Cos il potere e la finanza hanno conquistato il calcio mondiale Se il governo del calcio sempre pi nevralgico per i proventi miliardari che gestisce diventato altrettanto cruciale sul piano politico Un inchiesta che svela tutta la verit su chi governa davvero il

  • Title: I veri padroni del calcio: Così il potere e la finanza hanno conquistato il calcio mondiale
  • Author: Marco Bellinazzo
  • ISBN: null
  • Page: 472
  • Format: Kindle Edition
  • Se il governo del calcio sempre pi nevralgico per i proventi miliardari che gestisce, diventato altrettanto cruciale sul piano politico Un inchiesta che svela tutta la verit su chi governa davvero il calcio globale, dietro le quinte dello sport pi popolare.Perch i veri padroni del calcio sono anche i veri padroni del mondo.

    101 Comment

    • Roberto Maggi says:

      Applicare l’economia allo sport. Pochi giornalisti si sono avventurati in quella che dovrebbe essere una normale riflessione per uscire dai banali discorsi da bar dello sport. Non è la prima volta che leggo un libro di Bellinazzo, e le sue pagine offrono sempre spunti interessanti che aiutano a guardare con occhio critico gli eventi sportivi. Ne “I veri padroni del calcio” il testo sembra diviso a metà. La prima, a mio giudizio molto interessante, parla più di geopolitica con un occhio [...]

    • Paolo says:

      Da un punto di vista giornalistico è utile leggere questo saggio. Il calcio dagli anni '70 è diventato un vero e proprio strumento politico. Diffidate da chi elabora questa frase: "Alla fine è solo un gioco. 11 persone dietro a un pallone”, una bugia colossale. Il soccer - faccio l'americano - è anche il perno di un'economia globalizzata che attira investimenti da ogni luogo del pianeta. Consiglio la lettura ai romantici del pallone che potranno bagnarsi nelle acque della realpolitik.

    • Antonio Parrilla says:

      Ma per carità noioso come una relazione di bilancio.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *